VIAGGIATORI DELLA MENTE
Livello di informazione: base
Condotto da: Patrizia Terreno
Orari
Sabato: h. 10:00 - 19:00
Domenica: h. 9:00 - 18:00
Per informazioni ed iscrizioni
clicca qui

MILANO  16-17 NOVEMBRE

I CINQUANTA PRINCIPI DEI MIRACOLI

Un miracolo è una correzione.
(L.pII.13.1:1)

Descrizione corso

Questo seminario è il primo di una serie di 5 seminari dedicati all’argomento della malattia e della guarigione interiore.

In esso studieremo sia i 50 principi dei miracoli che i principali passaggi relativi ai miracoli presenti nei 3 libri e nell’Estensione.

Il termine “miracolo” ha nel Corso un significato diverso da quello usuale, in quanto si riferisce alla mente e non al corpo, alla causa e non all’effetto. Quindi non va inteso come una manifestazione esterna, quanto piuttosto come la miracolosa guarigione della propria percezione. Il miracolo corregge dunque il nostro falso pensare, piuttosto che cambiare le condizioni esterne della vita.

“Un miracolo è una correzione. Esso non crea, né in realtà modifica nulla. Si limita a guardare la devastazione, e ricorda alla mente che ciò che vede è falso. Disfa l’errore, ma non cerca di andare oltre la percezione, né va oltre la funzione del perdono. E così resta all’interno dei limiti del tempo” (L.pII.13.1:1-5)

Come viene chiarito nei cinquanta principi, il miracolo dovrebbe essere così naturale da divenire un’abitudine. E’ un pensiero di guarigione che rappresenta un mutamento improvviso nell’invisibile: questa è la ragione per cui guarisce realmente.